Anguillara Il Rione San Francesco propone per il fine settimana “La Festa Contadina – Il Chiostro racconta i sapori di una volta”

Sapori di una volta ed il ritorno di una dimostrazione della cagliatura del formaggio sono le proposte di punta della manifestazione “La Festa Contadina – Il Chiostro racconta i sapori di una volta” organizzata dal Rione biancogiallo di San Francesco ad Anguillara.

L’appuntamento per la III edizione quest’anno è per il 25 e 26 agosto presso il Chiostro di San Francesco.

“Lo spirito dell’evento – spiegano gli organizzatori –  è quello di gustare insieme i sapori di una volta, quelli radicati nella cultura popolare e contadina di Anguillara”.

Protagoniste assolute saranno le pietanze tradizionali tra le quali la  pasta fatta in casa all’amatriciana; la panonta (pancetta), salsicce di fegato e di carne, coratella d’abbacchio; pomodori san Marzano spaccati in due conditi con sale, pepe ed olio evo di prima qualità; pesche al vino.

Ci sarà anche un menù bimbi. Alle 19 di sabato ci sarà la dimostrazione della Cagliatura dal latte al formaggio – e ricotta, che sarà offerta ai presenti.

Sabato 25 dalle 21.00 ci farà compagnia il ballo popolare della Pizzica.

A seguire musica e balli con dj Felix.

Domenica sera 26 dalle ore 21.00 musica e balli con dj Felix.