100 mila euro per interventi al molo di Bracciano: soddisfazione del Consorzio Lago Bracciano

Il Consorzio Lago di Bracciano ottiene dalla Città Metropolitana di Roma Capitale un contributo straordinario di 100.000 euro per la realizzazione degli interventi di risanamento e messa in sicurezza del molo presso l’Ex Idroscalo degli Inglesi a Bracciano. La Città Metropolitana di Roma Capitale detiene il 70 per cento del Consorzio Lago di Bracciano. Il contributo è stato concesso con Determinazione Dirigenziale R.U. 5401 del 17 dicembre 2018. Grazie all’impegno del presidente Renato Cozzella, che con continuità si è recato presso gli uffici dell’Ente provinciale sollecitando costantemente gli organi politici di vertice, ed al lavoro incessante degli uffici consortili che, mediante accurate relazioni tecniche hanno messo in luce la grave situazione di pericolo derivante dallo stato dei luoghi, si è arrivati a questo importante risultato che consentirà di effettuare i lavori di ripristino del molo. Nei prossimi giorni, saranno avviati i procedimenti necessari per l’inizio degli interventi di risanamento in modo da poter disporre del pontile al più presto. Il Presidente esprime grande soddisfazione in quanto, mediante questo contributo straordinario, sarà possibile rimediare al grave danno economico e d’immagine subìto dal Consorzio e dall’intero territorio per l’impossibilità di utilizzare questo approdo che, da sempre, rappresenta una delle maggiori fonti di introito per il servizio di navigazione.