eco lago di Bracciano


MINNUCCI (PD): “LA REGIONE LAZIO STOPPA ACEA: LAGO BRACCIANO È SALVO”

“Oggi è una giornata storica da segnare in rosso sul calendario di ogni cittadino del lago: la Regione Lazio ha determinato la sospensione del prelievo delle acque dal Lago di Bracciano a partire dal 28 luglio prossimo. Un atto fondamentale quello adottato dal Presidente Zingaretti e dall’Assessore Refrigeri che mette fine all’azione arrogante e speculativa perpetrata da Acea Ato2 in questi mesi che, malgrado le sollecitazioni avanzate da più parte e su più livelli, non ha ritenuto necessario considerare soluzioni alternative al fine di evitare il deterioramento del bacino. La decisione della Regione Lazio segna la vittoria di cittadini, tecnici e della buona politica che, come in questo caso, è scesa in campo per salvaguardare un bene naturalistico come il lago di Bracciano. L’ordinanza emessa dalla Regione ad Acea, poi, non mira solo a stoppare definitivamente le captazioni ma impone alla società di piazzale Ostiense di trasmettere alla Direzione regionale i dati giornalieri del livello idrometrico al fine di tenere sotto controllo il processo di recupero dell’integrità ecologica del bacino. Abbiamo vinto: possiamo e dobbiamo dirlo a voce alta”. Lo ha detto il deputato Dem, Emiliano Minnucci, commentando la decisione della Regione Lazio di imporre ad Acea Ato 2 l’interruzione delle captazioni nel lago di Bracciano.

21 / 07 / 2017

  • Comitato Difesa Lago di Bracciano: bene lo stop ma NO al ricatto ACEA. Nostra battaglia prosegue
  • LAGO BRACCIANO; REGIONE: DAL 28/7 SOSPENSIONE PRELIEVO DELL’ACQUA
  • MINNUCCI (PD): ´LA REGIONE LAZIO STOPPA ACEA: LAGO BRACCIANO È SALVO´
  • Lago di Bracciano: ieri incontro dal ministro Galletti il commento di Emiliano Minnucci
  • Richiesta di intervento urgente: Comitato Difesa Lago di Bracciano scrive a Ministero, Regione Lazio

  •