eco lago di Bracciano


SICCITÀ, MINNUCCI (PD): “PER ACEA CITTADINO VELLETRI INFERIORE A QUELLO DI ROMA”

“Le parole riferite da Paolo Saccani in Commissione ambiente sono assurde. Di fronte al problema siccità, sostenere che Velletri può subire una razionalizzazione della fornitura dell’acqua potabile a differenza di Roma, il Presidente di Acea Ato 2 ci ha fatto praticamente capire che un cittadino di Velletri è inferiore a quello della Capitale. Una dichiarazione grave quella di Saccani che mortifica tutti i cittadini residenti oltre il Grande Raccordo Anulare ai quali, inevitabilmente, può essere riservato un trattamento diverso anche, se non soprattutto, sul piano dei servizi offerti. Se questa è l’idea e se tanto mi da tanto, la coppia Saccani – Raggi dovrebbe rivedere immediatamente anche il tariffario della fornitura, in modo da introdurre un sostanziale sconto a tutti i cittadini della nostra provincia. Prima di questo, però, dobbiamo pensare al Lago di Bracciano: per salvarlo, così come sostenuto oggi in commissione, è necessario un sacrificio da parte di tutti e, in maniera particolare, della stessa Acea che ha il dovere bloccare i prelievi delle acque pensando a tutte quelle soluzioni alternative utili a gestire il problema idrico della Capitale”. Lo ha riferito il deputato dem, Emiliano Minnucci, nel corso della Commissione Ambiente di questo pomeriggio dove è stato affrontato il problema dell’emergenza idrica alla presenza dei rappresentanti di Hera Spa e di Acea Spa.

19 / 07 / 2017

  • SICCITÀ, MINNUCCI (PD): \´PER ACEA CITTADINO VELLETRI INFERIORE A QUELLO DI ROMA\´
  • Comitato Lago Bracciano: ´basta doppiogiochismo che agevola veri manovratori Acea e Comune Roma
  • AMBIENTE, MINNUCCI (PD): ´BENE MINISTRO MA ACEA FERMI PRELIEVI´
  • #OP_NoAcea: Sito Comune di Anguillara ancora sotto attacco di Anonymous Italia
  • Il Comitato Difesa Lago di Bracciano: ´non cedere a pressioni Acea´

  •