eco lago di Bracciano


Presentato il Festival InStradArti: da oggi a domenica ad Anguillara oltre 30 eventi da vivere

“Non vediamo l’ora di cominciare”. Così questa mattina l’assessore Viviana Normando ha manifestato il suo entusiasmo per il Festival Instradarti che da stasera a domenica animerà il centro storico di Anguillara con oltre trenta iniziative tra musica, teatro, e spettacolo. “Il nostro obiettivo – ha aggiunto l’assessore – è valorizzare il centro storico, creare una collaborazione tra associazioni, creare grandi eventi culturali. Ed il Festival che si apre oggi – ha aggiunto – mette insieme le eccellenze locali con l’arte di grandi artisti”. Sulla stessa linea anche il vicesindaco Sara Galea che ha sottolineato come il Festival “sia un grande strumento di partecipazione e cultura”. Ha parlato di un “grande contenitore di associazionismo e cultura” la consigliera delegata Alessia Pistola anche lei presente in conferenza stampa assieme presidente del Consiglio comunale Silvia Silvestri. Riconoscimenti incrociati si sono registrati tra il presidente della Pro Loco Giovanni Smarchi e quello dell’associazione Doppio Diesis Angelo Moreno per il clima di fattiva collaborazione, disponibilità ed impegno che si è creato, anche a livello personale. Per Smarchi, che ha ribadito la massima disponibilità di accogliere “idee e proposteda qualunque parte arrivino”, “è proprio la cultura che può fare la differenza per il rilancio del turismo locale”, mentre Moreno non ha mancato di sottolineare che l’organizzazione del Festival “è frutto di un impegno comune”. Anche il sindaco Sabrina Anselmo ha ribadito che si tratta di un “coronamento di un cammino intrapreso da tempo che mira a riunificare le associazioni locali. Abbiamo avuto conferma – ha aggiunto Anselmo – che Anguillara ha un grande tesoro sommerso di artisti che si impegnano nella ricerca del bello e del gusto”. Il sindaco commentando come con il Festival InStrad’Arti il centro storico si trasformi in un grande palcoscenico, ha voluto ringraziare le associazioni per il grande impegno “che si sta facendo insieme”. E’ stata il direttore artistico del Festival, il maestro Pierangela Ghezzo a illustrare i dettagli dell’iniziativa. Piazza del Comune sarà lo spazio dedicato al jazz, al pop e al rock. Piazza della Collegiata quello della musica classica. I Giardini del Torrione lo spazio per il teatro mentre allo spazio Anfiteatro in riva al lago gli spettacoli saranno di vario genere. Tra le centinaia di artisti presenti si segnale il concerto di Mauro Di Domenico (il 2 luglio alle 22), l’orchestra di musica popolare di testaccio (il 1° luglio alle 19.30) e moltissimi altri (info: www.associazionedoppiodiesis.it). Al termine della conferenza stampa di questa mattina i partecipanti hanno poi preso parte all’inaugurazione della mostra di agostino La Parola, artista siciliano allievo di Renato Guttuso presso il Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori”. Il Festival InStradArti è organizzato dall’Associazione culturale Doppio Diesis in collaborazione con il Comune di Anguillara, la Pro Loco Anguillara e si avvale di un contributo dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio. Il Festival InStradArti è arte, musica, spettacolo, teatro, libri, cultura. Da stasera a domenica. Tutte le iniziative sono gratuite. 30 / 06 / 2017

  • Presentato il Festival InStradArti: da oggi a domenica ad Anguillara oltre 30 eventi da vivere
  • Presentato il Festival InStradArti: da stasera a domenica ad Anguillara oltre 30 eventi da vivere

  •